Bando PIF - Regione Toscana

Molino I Prodotti Dove Siamo Newsletter Acquista Ricette Contattaci
 
Molino ponte a Elsa
Molino Ponte a Elsa Produzione Farina

BANDO PIF

Molino Ponte a Elsa Produzione Farina
BANDO REGIONE TOSCANA
Il Molino Ponte a Elsa capofila in un progetto PIF- Cerealicolo della Regione Toscana

Il Molino Ponte a Elsa si propone come capofila per la presentazione di un PIF sulla filiera cerealicola dal quale possono nascere buone prospettive per le aziende cerealicole locali. Le opportunità per i partecipanti al progetto sono un contributo minimo del 40% maggiorato del 10% nelle zone montane e di un ulteriore 10% per i progetti presentati per i giovani, la valutazione della priorità dell’intero progetto e non delle singole misure, la possibilità di adesione ad un accordo di filiera dal quale ottenere una maggiore remunerazione sulle materie prime prodotte. E fra le misure attivabili, vanno ricordate la mis. 114  sull’assistenza tecnica, la Mis. 121 valida per l’ammodernamento delle aziende agricole, la Mis. 123a per le strutture che svolgono attività di trasformazione e commercializzazione.

L’idea progettuale del Molino Ponte a Elsa è quella di recuperare valore aggiunto sui cereali prodotti dagli agricoltori, tramite un accordo di filiera ed investire su interventi programmati della Regione Toscana necessari a superare i punti critici delle filiere a partire dall’introduzione dell’innovazione nei processi produttivi, di trasformazione e commercializzazione;



Gli interessati devono presentare al capofila “Molino Ponte a Elsa” una lista di documenti contenente i dati necessari alla presentazione preliminare della domanda. La selezione dei partecipanti avviene sia per ammissibilità alla misura richiesta dal singolo partecipante, sia nella scelta degli investimenti fra quelli accettati dal progetto. Per i partecipanti diretti che effettuano investimenti, i vincoli previsti sono: presentare le rispettive domande di aiuto per la realizzazione degli interventi indicati nel PIF; realizzare internamenti detti interventi nel rispetto delle procedure ed espletare tutti gli adempimenti stabiliti dai provvedimenti regionali che disciplinano le diverse attività; rispettare tutti gli impegni, vincoli e prescrizioni, nonché ad espletare tutti gli adempimenti previsti dal bandoin relazione ai singoli interventi ed al progetto di filiera nel suo complesso; aderire e sottoscrivere l’accordo di filiera nonché rispettare ogni obbligo in esso previsto.



(per info su modalità e tempi di partecipazione contattare il Molino Ponte a Elsa al numero di tel. 0571/931002, email info@molinoponteaelsa.it)

I Nostri Prodotti

prodotto prodotto prodotto
prodotto prodotto prodotto
prodotto prodotto prodotto
prodotto prodotto prodotto


bando pif